Faq

Ecco una lista di domande e risposte che vengono poste di frequente al nostro staff commerciale e tecnico.
Se non trovi una risposta adeguata, scrivici

Pompe

Qual è la prevalenza delle vostre pompe?

Tutte le nostre pompe sono equipaggiate con valvola di bypass che limita la pressione massima ad un valore prefissato.

Come indicazione generale possiamo dire che:
Pompe con motore a corrente continua per gasolio e gruppi di distribuzione a corrente continua per gasolio
Max prevalenza 1.5 bar
Pompe con motore a corrente alternata ed erogatori a corrente alternata per gasolio
Max prevalenza 3 bar
Pompe con motore a corrente continua per olio
Max prevalenza da 5 a 10 bar
Pompe con motore a corrente alternata per olio
Max prevalenza da 12 a 25 bar

Qual è la massima altezza d’aspirazione delle pompe per diesel e per olio?

Le pompe sono autoadescanti. Possono aspirare fino a 2 metri di profondità senza bisogno di nessuna valvola di fondo. Per altezze d’aspirazione maggiore consigliamo l’installazione di una valvola di fondo che permette di raggiungere altezze d’aspirazione fino a 4 metri

Producete pompe omolagate ATEX o pompe certificate EECEx per erogare benzina?

Sì, produciamo pompe per benzina omologate ATEX e ECEEx per la gestioni di liquidi esplosivi come benzina e kerosene.

Le vostre pompe sono dotate di omologazioni ministeriali?

Le nostre pompe sono dotate di omologazioni ministeriali, in ottemperanza al D.M. 31.07.1934 titolo I n. XVII, e successive modifiche

Producete componenti compatibili con AdBlue?

Si, produciamo pompe, contalitri e pistole automatiche e manuali compatibili con AdBlue (Urea).
Nel nostro catalogo, seleziona i prodotti compatibili per Urea.

Producete pompe per Biodiesel?

In commercio esistono molte tipologie di biodiesel , di cui è sconosciuta la reale composizione chimica . Molti produttori utilizzano additivi che possono risultare aggressivi e non compatibili con i materiali delle nostre pompe e/o contalitri.

Prima di utilizzare le pompe con biodiesel accertarsi sempre si tratti di un prodotto provvisto o di un certificato di composizione e chiedere conferma la rivenditore della compatibilità del prodotto con le nostre pompe.

Software per la gestione dei fluidi

Perchè non riesco a scaricare i dati con il lettore chiave?

Le possibili ragioni sono le seguenti:
 
-   non è stato installato il software Self Service Management
-   non è stato installato il driver corretto per il lettore chiavi (verificare il Sistema Operativo in uso)
-   non è stata correttamente selezionata la porta di comunicazione con il Pc nel menu Configurazione ---> Selezione porte di Comunicazione (si veda manuale M0090, pag. 15 )
-    non è stata correttamente selezionata la modalità di comunicazione con il Pc nel menu Configurazione ---> Configurazione di Sistema (si veda manuale M0090, pagg. 16-17)
-   la chiave manager non è stata associata all'unità di distribuzione del gasolio
-   il software di comunicazione SelfComm non è attivo

Perché non riesco ad installare il software Self Service Management?

Per l'installazione del nostro software di gestione fluidi, occorre innanzitutto verificare di avere i previlegi minimi per poter effettuare l'installazione di un software. In caso contrario, occorre contattare il proprio Amministratore di rete.
Nel caso in cui si abbia un browser predefinito diverso da Internet Explorer, come Chrome o Mozilla, si possono avere problemi con l'Autorun dell'installazione. In questa condizione le soluzioni possono essere le seguenti:
 
1. definire Internet Explorer come browser predefinito del proprio Sistema Operativo e lanciare nuovamente l'Autorun
2. aprire il contenuto del CD d'installazione con Esplosa Risorse, aprire la cartella Materials, successivamente la cartella Software e lanciare il file eseguibile Setup.exe (per quest'ultimo passaggio, verificare di avere i privilegi minimi per procedere con questa operazione, altrimenti contattare il proprio Amministratore di Rete).

Perché non ritrovo più le erogazioni che ho scaricato nel passato?

Le possibili ragioni sono le seguenti:
 
-  è stata effettuata una operazione di Compattazione degli archivi; in questo caso i dati vecchi sono andati persi
-  è stata installata una versione incompatibile dell'editor Crystal Report; in questo caso, l'unica soluzione è la disinstallazione del software, con successiva nuova installazione (si suggerisce di salvare la cartella Data per poter ritrovare le precedenti erogazioni, da copiare con la nuova installazione)
-  il software è utilizzato senza i necessari privilegi da Amministratore, di conseguenza i dati precedenti sono stati salvati in una posizione differente dalla standard C:\\Program Files(X86)\Self Service\Data\Self.mdb.
 
Per quest'ultimo problema, si suggerisce la seguente soluzione:
-  ricercare sul proprio PC il database Self.mdb, con particolare attenzione al percorso virtuale: C:\Users\<user-name>\Appdata\Local\VirtualStore\Program files\
-  sovrascrivere il precedente database Self.mdb alla posizione C:\\Program Files (X86)\Self Service\Data\
-  selezionare l'icona del file eseguibile Self Service Management con il tasto destro del mouse, selezionare Proprietà, selezionare la scheda Avanzate, e flaggare l'opzione Esegui come Amministratore.
 
 

Contalitri

Qual è la precisione dei contalitri?

La precisione varia da prodotto a prodotto, e per ogni contalitri viene definita all’interno del campo di portata di riferimento. Come indicazione generale , da verificare sulla scheda tecnica di ogni prodotto, possiamo così riassumere le precisioni dei contalitri che produciamo:

Contalitri elettronici ad ingranaggi ovali +/- 0.5 % ( es: K200 – K900)
Contalitri elettronici a turbina +/- 1 % ( es k24, Turbinox)
Contalitri meccanici ad ingranaggi ovali +/- 1 % ( es k700)
Contalitri meccanici a disco nutante +/- 1 % ( es. K33, K44)

Producete contalitri omologati per la vendita al pubblico?

Nella nostra gamma di prodotti abbiamo alcuni contalitri omologati per la vendita al pubblico dell’olio. I prodotti omologati sono i seguenti e nei seguenti stati:

KA500 Germania (PTB), Italia (Ufficio Metrico Centrale), Austria (BEV), Estonia ( TIJ), Finlandia ( VJA), India (Ufficio Metrico Centrale), KA475 Germania (PTB), Italia (Ufficio Metrico Centrale), Austria (BEV), Estonia (TIJ), Finlandia (VJA), Lituania, Cecoslovacchia, KA400 Germania (PTB), KA400 Pulser Germania (PTB)
Torna ad inizio pagina
 
Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti anche con finalità’ commerciali. Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai l’utilizzo dei cookie.
Le impostazioni dei cookie possono essere modificate in qualsiasi momento utilizzando il link Privacy Policy presente nel sito, dal quale è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.
OK
Elenco dei siti realizzati da xPlants.it con XTRO CMS